Information according to art. 13 D.LGS. 30 june 2003 n.196 and GDPR 2016/679
We are using cookies to give you the best experience on our site. By continuing to use our website you are agreeing to our Privacy Policy

chat

C

silae Live - 05:45
Active Users: 1


--Login to chat--
head silae
Silae World
SILAE: The Scientific And Cultural Network 
Menu
  flag_ita

ITA   ENG   ESP   POR


Accedi
Nuovo socio

f   t   L   print   C D
In evidenza

sjsp
Job Stage Placement

specials
The SILAE Journal!

Corsi e Scuole
Corsi e Scuole

Congressi ed Eventi
Congressi ed Eventi

specials
SILAE Special Issues

coopera Cooperazione

La Società Italo-Latinoamericana di Etnomedicina (SILAE) sviluppa programmi di ricerca in collaborazione con prestigiose Università Latinoamericane, tali programmi si inseriscono nello studio sistematico, avviato da due decenni, di piante medicinali ed alimentari Sudamericane provenienti da vari Paesi: Perù, Ecuador, Colombia, Brasile, Bolivia, Paraguay, Argentina e che negli ultimi anni si è esteso anche a specie del Centro America (Salvador, Guatemala, Messico, Costarica, Honduras, Cuba, Santo Domingo, Porto Rico), Paesi in cui la medicina tradizionale e la fitoterapia vantano secolare applicazione.

Nel campo tecnico-scientifico, la SILAE privilegia settori di particolare importanza nel contesto latinoamericano, quali ad esempio sanità, ambiente, chimica delle piante utilizzate nella la medicina tradizionale,farmacologia, alimentazione, mediante seminari, simposi, congressi internazionali, studi e ricerche (documentate con oltre 500 pubblicazioni sulle principali riviste internazionali) realizzati in collaborazione con Governi, istituzioni scientifiche ed accademiche ed enti specializzati dei Paesi membri. L'attività si esplica in particolar modo mediante la esecuzione di progetti specifici, sia mediante la partecipazionea progetti che si avvalgono degli strumenti comuniteri di sostegno a enti di ricerca europei e latinoamericani.

Il Congresso è un evento a carattere multi-disciplinare ed è articolato in 6 sessioni: Antropologia, Etnobotanica, Fitochimica, Prodotti Naturali da Organismi Marini, Farmacognosia, Alimentazione. Per ognuna di esse il Congresso, oltre a rappresentare l'esito dell'impegno ormai decennale di studi e ricerche sulla medicina tradizionale latino-americana, condotti in stretta cooperazione tra ricercatori di ambo le parti, potrà fornire una valutazione dello stato attuale della ricerca e porre le basi per la realizzazione di futuri studi.

Al Congresso, di grande attualità per le tematiche affrontate, sono invitate personalità scientifiche di rilievo internazionale nei vari settori sopra menzionati. La riunione sarà articolata in cinque giorni, con lo svolgimento di Letture Plenarie, su invito, Comunicazioni Orali e Comunicazioni-Poster.

I Congressi della SILAE sono diventati un appuntamento fisso nel panorama scientifico internazionale in coesistenza con i più importanti congressi scientifici. La causa di tale successo, che ha visto la presenza di centinaia di ricercatori in rappresentanza di quasi tutti i paesi latinoamericani ma anche di altre nazioni europee è da ricondurre a nostro avviso all'originalità delle tematiche affrontate. Il tema dell'Etnomedicina, infatti, rivisitato alla luce delle più moderne acquisizioni scientifiche, viene analizzato da diversi punti di vista ed in maniera multidisciplinare. In questi anni la SILAE, sia pur organizzata in maniera volontaristica, ha subito una rapida e continua espansione, manifestandosi nel numero sempre maggiore di ricercatori presenti ai vari Congressi e nella quantità e qualità sempre crescente dei lavori presentati.

Anche nel campo della cooperazione la SILAE dà vita a programmi corrispondenti alle priorità delineate nei piani di sviluppo dei Paesi latinoamericani. Tale cooperazione si estrinseca attraverso la realizzazione di programmi orientati a favorire la formazione professionale ed il trasferimento reciproco di conoscenze scientifiche mediante lo scambio di docenti e attraverso il rafforzamento delle istituzioni universitarie inviando, quando necessario, apparecchiature e strumenti, così da potenziare le strutture latinoamericane.
E' auspicabile in futuro l'appoggio del Ministero degli affari Esteri d'Italia.


Ultimo aggiornamento software: Wed, 14 Nov 2018 22:38:36 +0100

Privacy Policy | Domande frequenti | Webmaster | Contattaci

©1992-2018 Società Italo-Latinoamericana di Etnomedicina - P.IVA: 95130850639